SI COMUNICA CHE

Ieri, 23 marzo 2020, le Parti Sociali Nazionali ANCE, ACI PL, ANAEPA CONFARTIGIANATO, CNA COSTRUZIONI, FIAE CASARTIGIANI, CLAAI, CONFAPI ANIEM e FENEAL UIL, FILCA CISL, FILLEA CGIL, in considerazione della situazione relativa all’emergenza “Coronavirus COVID-19”,

CONCORDANO


la proroga dei soli versamenti previsti a carico delle imprese verso Cassa Edile per il periodo di competenza FEBBRAIO 2020 (pagamento 25 marzo 2020) e MARZO 2020 (pagamento 27 aprile 2020) alla data del 31 MAGGIO 2020. Tale sospensione non sarà considerata per la regolarità in Cassa Edile ai fini del Durc. Si comunica inoltre, che il DURC rientra tra le attestazioni di cui all’art. 103 del D.L. n. 18/2020 Cura Italia, che prevede al c.2, che “tutti i certificati, attestazioni, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020, conservano la loro validità fino al 15 GIUGNO 2020”.

SI COMUNICA CHE
il nuovo IBAN dell'Edilcassa per i versamenti
delle imprese Tercas è:
TERCAS
IT40L0542415300000050052551
Per i versamenti delle imprese ex Banca dell'Adriatico
il nuovo IBAN è:
Intesa San Paolo
IT24D0306915303100000000358